Osservatore Romano dedica tre numeri speciali al Vaticano II

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A sessanta anni dall'apertura dello storico evento
A sessanta anni dall'apertura dello storico evento

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – CITTÀ <span class="caps">DEL</span> <span class="caps">VATICANO</span>, 08 <span class="caps">OTT</span> – Riflettori puntati sul<br /> sessantesimo anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano<br /> II, lo storico evento che ha cambiato il corso della Chiesa. L’<br /> 11, il 12 e il 13 ottobre l’Osservatore Romano uscirà con tre<br /> inserti estraibili dedicati appunto all’evento. Per ripercorrere quei giorni, a partire proprio dall’11<br /> ottobre del 1962, giorno di apertura del Vaticano II, saranno<br /> ospitati in questi tre numeri interventi del cardinale<br /> Gianfranco Ravasi, del card. Enrico Feroci, del card. Paul<br /> Poupard, di mons. Pierbattista Pizzaballa, patriarca latino di<br /> Gerusalemme, dei teologi monsignor Piero Coda, monsignor Antonio<br /> Staglianó, mons. Francesco Cosentino e monsignor Armando Matteo.<br /> E ancora, il giornale del Papa pubblicherà in questi tre numeri<br /> speciali analisi e commenti di monsignor Crispino Valenziano,<br /> del vaticanista Luigi Accattoli, e di molti altri. A parlare del Concilio Vaticano II sarà anche il Patriarca<br /> ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo, con un contributo<br /> esclusivo per il quotidiano vaticano (su carta e online).<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.