This content is not available in your region

Bimbo morto a a Sharm: l'ultimo abbraccio al piccolo Andrea

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Celebrati i funerali. Sacerdote, vogliamo la verità
Celebrati i funerali. Sacerdote, vogliamo la verità

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PALERMO</span>, 16 <span class="caps">LUG</span> – Una folla composta e stordita dal<br /> dolore, mamma e papà dietro alla bara bianca del figlio. Campane<br /> e lacrime. L’abbraccio del sindaco Lagalla. Si sono celebrati a<br /> Palermo, nella chiesa di San Basilio, i funerali di Andrea<br /> Mirabile, morto a 7 anni, il 2 luglio, a Sharm el sheikh mentre<br /> era in vacanza con i genitori. Una tragedia che resta ancora<br /> senza una spiegazione ma che ha provocato lo sgomento di tutti<br /> coloro che conoscevano i genitori Antonio Mirabile e Rosalia<br /> Manosperti.<br /> Stamani nella chiesa di via Paruta in tanti hanno voluto unirsi<br /> al loro dolore. La bara bianca di Andrea è stata accolta in<br /> silenzio. Dietro al feretro c’erano i genitori. Ad abbracciarli<br /> due anche il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla che, prima<br /> della celebrazione, si è avvicinato e visibilmente commosso ha<br /> cercato di sostenerli in questo momento di grande dolore. A<br /> celebrare la messa sono stati i sacerdoti Luciano Ficano e<br /> Giuseppe Di Giovanni.<br /> “Avete un bambino che sta per nascere, e dategli tanto amore.<br /> Non sentitevi in colpa”, queste le parole pronunciate da padre<br /> Luciano Ficano nel corso della sua omelia. Rosalia aspetta un.<br /> bambino. “Non verrà mai meno in voi la presenza di Dio – questo<br /> peso che la vita vi ha messo addosso vi accompagnerà per sempre,<br /> non potrete mai dimenticare Andrea. Un peso che non dovrete<br /> portare da soli. Portatemi sempre con voi, vi dice Andrea”, ha<br /> detto il sacerdote. “Auspichiamo che la giustizia umana faccia<br /> il proprio corso ma noi pretendiamo la verità”, ha concluso.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.