Polemica Sgarbi contro mascherine, a museo mette quella Zorro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Brescia per prestare quadro a Brescia Musei
A Brescia per prestare quadro a Brescia Musei

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 12 <span class="caps">MAG</span> – Il critico d’arte e parlamentare<br /> Vittorio Sgarbi si è presentato alla Pinacoteca Tosio Martinengo<br /> di Brescia per prestare un quadro di sua proprietà, con una<br /> mascherina sugli occhi alla Zorro, in polemica con le mascherine<br /> anticovid. Il direttore di Brescia Musei Stefano Karadjov lo ha<br /> presentato come “Diego Garcia Sgarbi”. Vittorio Sgarbi ha portato il ritratto di Carlo Emanuele<br /> Massa di Giacomo Ceruti, di sua proprietà. L’opera resterà in<br /> prestito fino a settembre, in cambio del prestito al Mart di<br /> Rovereto, di cui Sgarbi è presidente, di due dipinti del museo<br /> bresciano. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.