This content is not available in your region

Dominatrice candidata a Como per Azione, arriva l'alt di Calenda

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Non conoscevo i suoi trascorsi'. Lei, 'qual è il problema?'
'Non conoscevo i suoi trascorsi'. Lei, 'qual è il problema?'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">COMO</span>, 09 <span class="caps">MAG</span> – E’ diventato un caso politico la<br /> candidatura alle prossime elezioni comunali di Como, nella lista<br /> ‘Agenda Como 2030’, di Doha Zaghi, 31 anni, in arte ‘Lady<br /> Demonique’, mistress protagonista online di video hot. La lista<br /> sostiene la candidatura a sindaco di Barbara Minghetti<br /> (esponente di una lista civica e sostenuta dal centrosinistra),<br /> ed esprime candidati di Azione, Italia Viva, +Europa e Volt.<br /> Zaghi, in particolare, è espressione di Azione, il movimento di<br /> Carlo Calenda. “Qual è il problema? – ha affermato Zaghi – Non sono una<br /> pornostar. Sono solo pregiudizi. Ho diverse amiche in Germania<br /> psicologhe che fanno anche la mia stessa professione. E così in<br /> America ci sono famose ‘dominatrici’ con impegni importanti in<br /> politica”. La vicenda è in evoluzione perché Calenda, in un<br /> tweet pubblicato domenica ha affermato: “Ragazzi, scherzi a<br /> parte, come ovvio non conoscevo i trascorsi della signora in<br /> questione. Se si trattasse di fatti privati nulla questio, ma<br /> direi che non ci sono i presupposti perché sia una candidata di<br /> Azione”. Dall’altra parte, la candidatura è invece difesa dalla<br /> stessa Barbara Minghetti: “Doha ha contribuito con serietà e<br /> ricchezza di proposte al nostro lavoro sul programma. Capisco il<br /> bisogno di colorare la campagna elettorale, ma sarebbe bello che<br /> nel 2022 ci concentrassimo su cose serie” e anche la lista<br /> Agenda Como ha espresso solidarietà: “Le scelte delle persone<br /> nella loro vita privata appartengono a un’altra sfera rispetto<br /> all’esercizio costituzionale dei diritti politici. E non devono<br /> certo impedire di portare un contributo costruttivo alla<br /> comunità civile cui apparteniamo. Questo significa essere<br /> liberali”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.