This content is not available in your region

Ex Om: 12 lavoratori assunti dall'1 giugno,altri 88 nel 2023

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Firmato accordo tra azienda e sindacati a Bari
Firmato accordo tra azienda e sindacati a Bari

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BARI</span>, 06 <span class="caps">MAG</span> – Dall’1 giugno 2022 la società<br /> Selectika che ha rilevato lo stabilimento della ex Om Carrelli<br /> nella zona industriale di Modugno (Bari) procederà alle prime 12<br /> assunzioni. L’accordo è stato sottoscritto oggi, nella sede<br /> della Presidenza della Regione Puglia, tra le organizzazioni<br /> sindacali Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e l’azienda, alla<br /> presenza del vicecapo di Gabinetto della Regione Domenico De<br /> Santis, del presidente della task force regionale per<br /> l’occupazione Leo Caroli, del sindaco della Città Metropolitana<br /> di Bari Antonio Decaro, e del sindaco di Modugno Nicola Bonasia.<br /> A quasi 11 anni dalla chiusura dello stabilimento, era il luglio<br /> 2011, e l’avvio della vertenza per gli oltre 120 lavoratori,<br /> “finalmente – si legge in una nota della Regione – riaprono i<br /> cancelli della ex Om Carrelli e inizieranno a lavorare i primi<br /> 12 lavoratori con contratto a tempo indeterminato part-time al<br /> 50%”. La Società Selectika ha confermato il cronoprogramma<br /> dell’assunzione di altri 88 lavoratori a tempo pieno entro il<br /> secondo trimestre del 2023. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.