Ucraina: a Milano centinaia in piazza contro la guerra

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tanti ucraini, soprattutto donne e bambini
Tanti ucraini, soprattutto donne e bambini

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 13 <span class="caps">MAR</span> – Centinaia di cittadini ucraini,<br /> soprattutto donne e bambini, stanno manifestando in piazza Duca<br /> d’Aosta contro la guerra. Tanti i cartelli. “La nostra resistenza è la vostra sicurezza. Siamo l’<br /> avamposto dell’Europa”: recita così lo striscione che apre il<br /> corteo che attraverserà Milano per arrivare in piazza Duomo.<br /> Tanti gli slogan, tutti contro Putin, nessuno contro i<br /> “fratelli” russi: “Putin assassino”, “Oggi tocca a noi, domani<br /> siete voi”, “<span class="caps">NATO</span> chiudi il cielo”, “No alla guerra, sì alla<br /> pace” e anche un poster che raffigura Putin con i baffi di<br /> Hitler. In piazza anche una manifestante russa con un cartello<br /> in tre lingue: “Sono russa, sono contro la guerra”. Cantato più<br /> volte l’inno nazionale ucraino. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.