In fiamme cisterna con liquidi medicinali

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sul posto Nbcr del Vigili del fuoco per esame delle esalazioni
Sul posto Nbcr del Vigili del fuoco per esame delle esalazioni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 16 <span class="caps">FEB</span> – A provocare la chiusura<br /> dell’autostrada A/1, stamani, nel Lodigiano, è stato un<br /> incidente stradale in direzione Nord, verso Milano, che ha<br /> coinvolto un autoarticolato che è andato a sbattere contro il<br /> guardrail di cemento centrale, il cosiddetto newjersey, che<br /> divide le due carreggiate, senza coinvolgere altri veicoli ma<br /> ribaltandosi su un fianco e invadendo in parte la carreggiata<br /> opposta, quella verso Sud e Bologna. Si tratta, secondo quanto spiegato dai Vigili del fuoco, di<br /> un camion cisterna che conteneva liquidi reflui di medicinali<br /> stoccati e in corso di smaltimento. Proprio per la presenza di<br /> numerose sostanze chimiche, quindi, sul posto si è recato anche<br /> il Nucleo Nbcr dei Vigili del Fuoco che può condurre delle prime<br /> analisi sulle esalazioni nell’aria, per poi lasciare il campo a<br /> quelle più approfondite, se necessario, dell’Arpa. L’incidente è<br /> avvenuto nei pressi del comune di Pieve Fissiraga (Lodi). Sul<br /> posto oltre al 118 e ad Autostrade, c‘è la Polizia Stradale per<br /> ricostruire l’accaduto e cinque squadre dei Vigili del fuoco da<br /> Milano e Lodi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.