Vaccini: domani vax day 'migranti invisibili' nel cosentino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Iniziativa promossa ad Amantea dall'Asp di Cosenza
Iniziativa promossa ad Amantea dall'Asp di Cosenza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AMANTEA</span>, 05 <span class="caps">FEB</span> – Domani, 13 febbraio, dalle 10 alle<br /> 17, nel poliambulatorio di Amantea si terrà il primo VaX Day<br /> dedicato a tutti i migranti di età superiore ai 5 anni, senza<br /> tetto e sprovvisti di documenti. L’iniziativa dedicata “ai<br /> migranti invisibili” è stata fortemente voluta dal commissario<br /> dell’Asp di Cosenza Vincenzo La Regina, ed è organizzata dalla<br /> coordinatrice della Campagna vaccinale Asp Cosenza, Valentina<br /> Battendieri, e dal direttore del distretto sanitario Tirreno<br /> Angela Riccetti. All’iniziativa hanno già aderito le strutture di accoglienza<br /> del Tirreno Sud, ma la campagna vaccinale è aperta a tutti i<br /> migranti senza tetto e sprovvisti di documenti presenti sul<br /> Tirreno cosentino. I vertici dell’Asp cosentina ringraziano la<br /> Caritas Diocesana, le parrocchie e tutte le associazioni di<br /> volontariato per la collaborazione data e che daranno nel corso<br /> del Vax Day. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.