This content is not available in your region

Treno deragliato a Pioltello, video e fiori per ricordarlo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Prima sentenza nel processo di Milano sul disastro ferroviario
Prima sentenza nel processo di Milano sul disastro ferroviario

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 25 <span class="caps">GEN</span> – Ricorre oggi il quarto anniversario<br /> del disastro ferroviario di Pioltello in cui morirono Ida<br /> Milanesi, Pierangela Tadini e Alessandra Giuseppina Pirri e<br /> diverse decine di persone rimasero ferite. Per ricordare quanto<br /> successo quattro anni fa, quando deragliò il Treno10452, il<br /> comitato dei pendolari cremaschi ha realizzato un video cui<br /> hanno partecipato diversi sindaci delle città lungo la tratta<br /> ferroviaria, dal primo cittadino di Cremona Gianluca Galimberti<br /> alla sindaca di Crema Stefania Bonaldi. Nel video, sindaci e pendolari reggono ognuno in mano un<br /> cartello, per spiegare “cosa abbia significato per i pendolari<br /> lombardi, soprattutto per quello cremaschi e cremonesi,<br /> l’incidente ferroviario di Pioltello”. “La giustizia – scrive la sindaca di Crema, Stefania<br /> Bonaldi, postando il video sui social – sta facendo il proprio<br /> corso, e così deve essere, perché le responsabilità di<br /> quell’incidente vanno individuate e perseguite con<br /> determinazione, al contempo le condizioni di chi viaggia per<br /> lavoro e per studio sulle linee dei pendolari in Lombardia<br /> richiedono ancora interventi urgenti e decisivi, sulla<br /> affidabilità e sulla qualità del trasporto su ferro, dove alcune<br /> tratte in particolare sembrano dimenticate o quasi, da chi ha il<br /> dovere di garantire un servizio pubblico decente e decoroso”.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.