This content is not available in your region

Ex procuratore Greco indagato a Brescia per diffamazione

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Denunciato da ex collega Mani Pulite Davigo, chiuse le indagini
Denunciato da ex collega Mani Pulite Davigo, chiuse le indagini

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 25 <span class="caps">GEN</span> – La Procura di Brescia ha chiuso<br /> le indagini nei confronti dell’ex procuratore della Repubblica<br /> di Milano Francesco Greco accusato di diffamazione a mezzo<br /> stampa nei confronti del suo collega del periodo di Mani Pulite<br /> Piercamillo Davigo. Greco, che ha ricevuto l’avviso di conclusione<br /> dell’inchiesta, era stato denunciato dall’ex consigliere del Csm<br /> Davigo per un’intervista al Corriere delle Sera a Milena<br /> Gabanelli del settembre scorso in merito alla presunta Loggia<br /> Ungheria e al passaggio di verbali tra il pm milanese Paolo<br /> Storari e appunto Davigo. “Mentre ancora c‘è nebbia sul dove, quando e perché Storari e<br /> Davigo si siano scambiati sottobanco i verbali, una cosa è<br /> sicura: l’uscita era nell’interesse di Davigo che non si è<br /> preoccupato assolutamente della sorte del procedimento e quando<br /> ha lasciato il Csm quei verbali li ha abbandonati. Fatto<br /> imbarazzante” disse Greco nell’intervista. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.