This content is not available in your region

Cadavere Trieste: autopsia non risolve mistero cause morte

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Scompenso cardiaco acuto, occorre attendere esami tossicologici
Scompenso cardiaco acuto, occorre attendere esami tossicologici

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 11 <span class="caps">GEN</span> – Liliana Resinovich è morta per<br /> “scompenso cardiaco acuto”, non sono stati rilevati “traumi da<br /> mano altrui atti a giustificare il decesso”. Lo ha stabilito<br /> l’autopsia eseguita questo pomeriggio. Lo rende noto un<br /> comunicato del procuratore Antonio De Nicolo precisando che<br /> dunque, per conoscere con attendibilità l’effettiva causa del<br /> decesso, è necessario attendere gli esiti degli esami<br /> tossicologici, che non saranno disponibili prima di trenta<br /> giorni e altre investigazioni della Squadra Mobile di Trieste e<br /> della Polizia Scientifica. Il reato ipotizzato resta dunque<br /> sequestro di persona a carico di ignoti. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.