Uccide padre a Trieste: inferte 33 coltellate

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ricercato in patria per 19 omicidi e tentati omicidi
Ricercato in patria per 19 omicidi e tentati omicidi

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 18 <span class="caps">SET</span> – Gli ha inferto trentatré<br /> coltellate. Così Sherif Wahdan, di 25 anni, egiziano, ieri ha<br /> ucciso il padre, Ashraf Wahdan, di 55. Lo scrive questa mattina<br /> il quotidiano Il Piccolo, precisando tuttavia che la dinamica<br /> dell’omicidio non è ancora chiarissima. La vittima viveva da tre anni in Italia, dove risiedeva<br /> regolarmente e dove lavorava in un pub sul lungomare di Barcola,<br /> e viene descritto come una persona tranquilla. L’omicida,<br /> invece, laureatosi in Egitto, era giunto in Italia da circa un<br /> anno. Il giovane è stato portato in carcere dopo essere stato<br /> interrogato nell’ambito delle indagini, svolte dalla Polizia e<br /> coordinate dal pm Federica Riolino. Dall’interrogatorio,<br /> comunque, non sarebbero emerse che generiche tensioni tra il<br /> genitore e il figlio. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.