ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Adl critica norma sugli extracomunitari

Lettura in corso:

Adl critica norma sugli extracomunitari

Adl critica norma sugli extracomunitari
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - NAPOLI, 26 LUG - Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis critica la norma che limita l'acquisto di calciatori extracomunitari, che attualmente non permetterebbe al Napoli di tesserare il portiere della nazionale messicana Ochoa: "Abbiamo una limitazione da coatti cerebrali, - ha detto a Radio Kiss Kiss Napoli - solo un coatto ha potuto far passare questa norma in Federcalcio, ma poiché la Federcalcio è stata commissariata, il coattismo era vigente, un germe non latente ma che ormai divagava imperando ovunque". Poi De Laurentiis ha insistito nel dire che "queste limitazioni sono da coatti cerebrali. Perché secondo il credo lotitiano così si tutelano le nostre nazionali. Poi - ha aggiunto - lui e Tavecchio hanno scelto come c.t. un allenatore, che rispetto come uomo, ma che io ho cacciato dopo due mesi in serie C. In Portogallo non hanno limitazioni sugli extracomunitari e hanno vinto l'Europeo. Idem in Belgio e sono stata la più bella realtà al Mondiale".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.