ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiali: Portogallo-Uruguay, sfida da 'dentro o fuori'

Lettura in corso:

Mondiali: Portogallo-Uruguay, sfida da 'dentro o fuori'

Mondiali: Portogallo-Uruguay, sfida da 'dentro o fuori'
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Portogallo serra le fila, in vista del primo turno ad eliminazione diretta, sabato alle 20 a Sochi contro l'Uruguay.

Da molti vista come una sorta di sfida nella sfida, per effetto del dualismo tra il madridista Ronaldo ed il catalano Suarez, il match vedrà comunque di fronte due intelaiature di tutto rispetto, imperniate sull'estro di qualche singolo e su una buona manovra di squadra.

I lusitani arrivano agli ottavi da secondi nel gruppo B con 5 punti,gli stessi della Spagna.

L'Uruguay ha invece vinto il proprio girone con tre vittorie consecutive e gioca gli ottavi di finale al Mondiale per la nona volta nella sua storia.

In questo caso, punterà a far meglio di Rio 2014, quando si fermò proprio agli ottavi, dopo aver giustiziato l'Italia, a coronamento dell''assaggio' di Suarez ai danni della spalla di Chiellini.

Moduli speculari, 4-4-2, per le contendenti, coi latinoamericani di Tabarez che proveranno a dar seguito al filotto di successi contro i campioni d'Europa guidati da Santos.