ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lanciò figlio neonato da balcone perizie

Lettura in corso:

Lanciò figlio neonato da balcone perizie

Lanciò figlio neonato da balcone perizie
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 13 GIU - Udienza preliminare, oggi intribunale a Ivrea, per il processo contro Valentina Ventura, 35anni di Settimo Torinese, accusata dell'infanticidio del figlioneonato, lanciato dal balcone di casa subito dopo il parto.Tutto si deciderà sulla valutazione delle perizie psichiatricheda parte del giudice Marianna Tiseo. Secondo il consulente del tribunale, Enrico Zanalda, la donnaal momento del fatto "non era in grado di intendere e divolere". Versione dei fatti che la procura di Ivrea contesta:dall'analisi del pc e del telefono della donna, infatti,sarebbero emerse specifiche ricerche sulla maternità prima delparto, avvenuto il 30 maggio 2017. La Ventura è in carcere aTorino dallo stesso giorno in cui ha commesso l'infanticidio delpiccolo, nato da una relazione extraconiugale. Il pm LeaLamonaca ha chiesto una perizia collegiale sulla donna,richiesta respinta dal giudice. Si tornerà in aula il 3 luglio.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.