ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Milan, 10 mln lunedì o c'è Elliott

Lettura in corso:

Milan, 10 mln lunedì o c'è Elliott

Milan, 10 mln lunedì o c'è Elliott
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 31 MAG - E' corsa contro il tempo per LiYonghong, che ha fino a lunedì 4 per versare 10 milioni nellecasse del Milan ed evitare l'intervento di Elliott, il fondo dicui è debitore per i 303 milioni del prestito ponte, in scadenzaa ottobre, con cui ha acquistato il club. Il cda rossonero neigiorni scorsi ha sollecitato il proprietario cinese a versare latranche che fa parte del secondo aumento di capitale da 60milioni deliberato (18 sono già stati depositati, entro la finedi giugno dovrebbero arrivare gli altri 32). Il mancato rispettodell'impegno da parte di Li Yonghong farebbe scattare uno deicosiddetti 'covenant', le clausole di tutela previste nelcontratto con Elliott, che interverrebbe sostituendosi allaproprietà nell'adempimento dell'aumento di capitale garantendoal Milan i 10 milioni. Sarebbe una svolta, che renderebbe semprepiù vicino il passaggio del club nelle mani del fondostatunitense. Il tutto a pochi giorni dall'udienza della cameragiudicante dell'Uefa.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.