ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue, whatsapp vietato ai minori di 16 anni

Lettura in corso:

Ue, whatsapp vietato ai minori di 16 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

La deadline è decisa: dal prossimo 25 maggio Whatsapp non consentirà l'accesso ai minori di 16 anni. Anche la app di messaggistica di Zuckerberg si adegua, dunque, al nuovo regolamento europeo sulla privacy, in gestazione da circa due anni e ora pronto a sostituire una normativa vecchia di 20. Nel resto del mondo l'età minima per poter usare Whatsapp resta 13 anni. A motivare la decisione, che vale solo per l'Unione Europea, le necessità di tutela anche in tempi di globalizzazione.

"_Le nuove tecnologie ci portano a trattare i dati personali a a grandi velocità. I cittadin_i - spiega Attila Péterfalvi, presidente della National Data Protection Authority - non sono in grado di gestire queste modalità, non possono contrapporsi al processo e decidere cosa sarà dei loro dati".

Il regolamento europeo sulla privacy, che entrerà in vigore il 25 maggio prossimo, non riguarda solo i dati personali degli utenti online ma anche società e aziende. Secondo gli esperti, la maggior parte delle piccole e medie imprese non è preparata a far fronte alle nuove indicazioni: da adesso c'è tempo un mese perché si adeguino.

Nel frattempo, Facebook ha annunciato che trasferirà i dati degli utenti dall'Europa ai server statunitensi. Una mossa che non impedisce l'applicazione della legge, ma che potrebbe interferire con gli eventuali accertamenti.