ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Toronto, le voci dei testimoni

Lettura in corso:

Toronto, le voci dei testimoni

Dimensioni di testo Aa Aa

Negli occhi e nelle parole di alcuni testimoni gli attimi drammatici in cui il camioncino-killer ha cominciato a falciare corpi sul marciapiede di Toronto. La tragedia all'ora di pranzo quando le strade erano piene di travet in giro per la pausa.

Un uomo è sconvolto: "È salito sul marciapiede ed ha cominciato a travolgere i passanti. Ha travolto chiunque sul suo cammino. Alla fermata dell'autobus alcuni cercavano di nascondersi. C'era una signora seduta lì. Mi sono fermato per dare un'occhiata e poi sono andato via. Ho visto che le persone venivano travolte una ad una".

Una donna aggiunge: "Ero n una caffetteria e ho vistro questo camioncino bianco e tante persone che gridavano, "fermati", ma quello continuava ad andare oltre".

Un'altra persona dice: "Stavamo mangiando e siamo usciti in strada. C'erano un sacco di persone e una folla su ambo i lati della strada. 4 corpi per terra. La polizia e l'ambulanza non erano ancora arrivati e c'erano persone che cercavano di aiutarle senza grande successo".