ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: troppo Ronaldo per la Juve, il Real Madrid vince 3-0

Lettura in corso:

Champions League: troppo Ronaldo per la Juve, il Real Madrid vince 3-0

Dimensioni di testo Aa Aa

I sogni della Juventus si infrangono contro il muro Real Madrid, nell'andata dei quarti di finale di Champions League. In campo allo Stadium i bianconeri di Allegri ci sono, giocano bene, ma non abbastanza da rispondere alla doppietta di un fenomenale Cristiano Ronaldo, che il secondo gol lo segna in rovesciata. Ci pensa poi Marcelo a infilare la palla in rete, per il 3-0 che trasforma il ritorno di mercoledì prossimo in una salita per la Juve. E, come se non bastasse, da affrontare senza Paulo Dybala, espulso al 66esimo minuto di gioco per doppia ammonizione.

Più aperti i giochi per il Siviglia di Vincenzo Montella, che perde in casa al Sanchez Pizjuan contro il Bayern Monaco, ma lo fa di misura, grazie alla rete che sblocca il risultato al 31esimo di Sarabia. I bavaresi trovano il pareggio poco dopo per autogol di Navas, con Thiago Alcantara che chiude i conti nella ripresa. Finisce 2-1 per gli uomini di Jupp Heynckes.