ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Navratilova-McEnroe: la guerra dei sessi travolge la BBC

Lettura in corso:

Navratilova-McEnroe: la guerra dei sessi travolge la BBC

Navratilova-McEnroe: la guerra dei sessi travolge la BBC
Dimensioni di testo Aa Aa

La BBC finisce nella bufera della guerra dei sessi. L'ex tennista di fama mondiale Martina Navratilova denuncia l'emittente britannica di essere stata pagata quasi 10 volte meno rispetto al collega John McEnroe. La BBC risponde che la ceca era solo una collaboratrice occasionale ed è apparsa molto meno dell'americano. Quest'ultimo definisce "appropriata" la risposta.

"E' scioccante... per me è stato un lavoro part time, solo due settimane della mia vita, ma per una donna che lavora a tempo pieno... magari il gap non è enorme di per sé, ma se si calcola su una vita intera, diventa una grossa cifra! Non è giusto", aveva denunciato la ex numero 1 del mondo, riferendosi alle due settimane di lavoro per la BBC, in occasione dello scorso torneo di Wimbledon, durante il quale McEnroe era stato pagato tra i 170 e i 230.000 euro circa. Molto più di lei.

"Credo che la BBC abbia risposto in modo appropriato. Non conosco i dettagli di quello che sta succedendo, ma di certo so che la volontà è quella di far passare il povero John McEnroe come il cattivo della storia", la risposta dell'americano.