ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollywood celebra Monica Bellucci, ma non chiamatela "icona"

Lettura in corso:

Hollywood celebra Monica Bellucci, ma non chiamatela "icona"

Dimensioni di testo Aa Aa

La 53enne attrice italiana ha ricevuto un riconoscimento alla carriera nella "città degli angeli" e ha parlato ai microfoni di euronews

Hollywood ha celebrato Monica Bellucci, che ha ricevuto a Los Angeles un premio alla carriera durante il festival Filming On Italy, evento che promuove il cinema italiano. La 53enne star internazionale, ha recitato in 66 film di successo e si è da sempre contraddistinta per la sua personalità e per la sua sensibilità. Un'icona di stile ed eleganza. Ma non definitela icona..."Preferisco essere considerata un'attrice, piuttosta un'icona, perché un'icona mi dà un’idea di un tempo che si ferma", spiega l'italiana. "Invece un'attrice fa pensare a una donna in movimento, a una donna giovane che poi diventa matura, adulta e poi invecchia normalmente. Oggi ci sono ruoli per tutte le età, perchè c’è un modo di vedere le attrici e le donne in un modo diverso".

"Per quel che mi riguarda ho un grande rispetto per Hollywood perchè si fanno comunque film a grande budget e allo stesso tempo film molto intimisti", continua la Bellucci. "Qua il cinema è una grande industria. Però non ho mai fatto parte di Hollywood. Non ho mai vissuto qui e i film americani che ho fatto li ho fatti in quanto europea".

L'evento è stato anche l'occasione per presentare il nuovo film di Emir Kusturica, "On the Milky Road", nel quale la Bellucci si è trovata di fronte a una nuova prova, per niente facile: recitare in serbo.

Altro da cinema