ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria, si allarga lo scandalo del libro di canti nazisti

Lettura in corso:

Austria, si allarga lo scandalo del libro di canti nazisti

Austria, si allarga lo scandalo del libro di canti nazisti
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo aver investito il candidato della destra populista austriaca Udo Landbauer, lo scandalo del libro di canzoni naziste coinvolge ora anche i socialdemocratici, dopo la scoperta che un loro dirigente locale era tra gli autori della pubblicazione.

L'uomo, che è stato espulso dal partito, è indagato insieme ad altre tre persone nel quadro della legge che punisce la ricostituzione del partito nazista. Per l'associazione che ha pubblicato e diffuso il libro, denominata nostalgicamente "Germania", si profila ora la messa al bando.

Lo scandalo era scoppiato pochi giorni fa, in piena campagna elettorale per le regionali austriache, mettendo in imbarazzo Udo Landbauer, vicepresidente della associazione finita sotto accusa e candidato di punta della FPO.

Parlando in occasione della Giornata della Memoria il capo dello Stato, Alexander van der Bellen, ha ammonito dal rischio di sottovalutare quello che è accaduto: "L'Austria non ha portato a termine il processo di elaborazione dell'Olocausto", ha detto, ricevendo a Berlino il riconoscimento del Comitato internazionale Auschwitz .