ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia: bomba al mercato, almeno tre morti

Lettura in corso:

Thailandia: bomba al mercato, almeno tre morti

Thailandia: bomba al mercato, almeno tre morti
Dimensioni di testo Aa Aa

Una bomba, nascosta nel serbatoio di una moto, è esplosa in un mercato della città di Yala, un migliaio di chilometri a sud di Bangkok, al confine con la Malesia.

Almeno tre le vittime accertate e diciotto i feriti, alcuni dei quali in condizioni gravi.

La zona è da anni bersaglio dei miliziani separatisti e teatro di scontri con le componenti musulmane.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli organi di stampa locali, l’esplosione dell'ordigno rudimentale è avvenuta quando un uomo ha parcheggiato una motocicletta vicino a una bancarella ed è scappato.

Mentre il venditore era intento a spostare il mezzo, la bomba è esplosa, uccidendo sul colpo lui e un altro cliente.

Più di 6.500 persone, la maggior parte di loro civili, sono morte a causa della violenza separatista nel sud della Thailandia a far data dal 2004.