ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Grand Prix Tunisi: vittorie per Polling e Trstenjak

Lettura in corso:

Judo, Grand Prix Tunisi: vittorie per Polling e Trstenjak

Judo, Grand Prix Tunisi: vittorie per Polling e Trstenjak
Dimensioni di testo Aa Aa

A Tunisi l’olandese Kim Polling si è confermata la judoka del momento nella categoria sotto i 70 chilogrammi. La tre volte campionessa europea, vincitrice dell’ultimo Grand Prix a L’Aia, si è aggiudicata per ippon tutti gli incontri disputati. Senza storia anche la finale con la belga Roxanne Taeymans: alla Poling sono bastati 90 secondi per chiudere la pratica.

La campionessa olimpica Tina Trstenjak era una delle protagoniste più attese in Tunisia. La slovena ha sofferto più del previsto ed è stata costretta al golden score in tre dei quattro combattimenti disputati, ma alla è riuscita a conquistare l’oro nella categoria sotto i 63 chilogrammi superando con un waza ari la giapponese Aimi Nouchi.

In campo maschile il kazako Zhansay Smagulov ha centrato la sua terza vittoria in un Grand Prix nella categoria sotto i 73 chilogrammi. Nel combattimento per l’oro Smagulov ha affrontato il kosovaro Akil Gjakova. Il kazako ha prima messo a segno un waza ari e poi ha chiuso i conti con un ippon.

Nella categoria sotto gli 81 chilogrammi secondo successo in un Grand Prix per il russo Stanislav Semenov dopo quello ottenuto l’anno scorso ad Antalya. In finale Semenov si è imposto con un ippon sulla rivelazione del torneo, il turco Vedat Albayrak, che in precedenza aveva eliminato l’iraniano Saeid Mollaei, numero uno del tabellone.