ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora accuse, Spacey cacciato dal set

Lettura in corso:

Ancora accuse, Spacey cacciato dal set

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora un’accusa di molestie contro Kevin Spacey. Questa volta arriva da una ex conduttrice televisiva di Boston, Heather Unruh, che denuncia una molestia che l’attore di House of Cards avrebbe compiuto lo scorso anno nei confronti del figlio adolescente e rivelata solo oggi appena vinto l’imbarazzo e sulla scia degli ultimi episodi del genere.

Heather Unruh, ex conduttrice tv
“Il clima in questo paese ora è cambiato grazie alle donne coraggiose e alle vittime di abusi sessuali che hanno presentato le loro accuse contro Harvey Weinstein e denunciato altri abusi sessuali. In settimana mio figlio ha presentato un rapporto ed ha consegnato prove alla polizia. Ora è iniziata un’inchiesta penale. C‘è l’impegno a fare tutto quello che possa impedire a Kevin Spacey di molestare chiunque altro.”

E se Hollywood trema di fronte agli scandali sessuali, a Kevin Spacey sta franando la carriera sotto i piedi. Dopo il icenziamento da Netflix, il regista Ridley Scott e la Sony lo hanno cacciato dal set del film sul rapimento di Paul Getty Terzo sostituendolo con Christopher Plummer. Cancellato il volto di Spacey anche da tutte le iniziative di marketing del film.