ULTIM'ORA

Catalogna: la preoccupazione delle aziende private

Lettura in corso:

Catalogna: la preoccupazione delle aziende private

Dimensioni di testo Aa Aa

Non solo le banche sono preoccupate della sorte della Catalogna a tal punto da spostare le proprie sedi altrove, ma anche buona parte dell’imprenditoria locale. Nella provincia di Barcellona, per esempio, c‘è Sant Sadurni’ d’Anoia, la zona piu’ famosa per la produzione di vino. Il vigneto locale è tra i piu’ rinomati di Spagna e soprattutto conta diversi dipendenti. A Sant Sadurni’ hanno votato per l’indipendenza, ora pero’ non vorrebbero pentirsene. La loro principale preoccupazione è che l’azienda vinicola non possa più essere coperta dalle leggi e dai diritti spagnoli concessi dall’Unione europea

José López Muñoz, impiegato
“Sono molto preoccupato perché se le imprese lasciano i nostri lavoratori se ne andranno”.

Montse Medall, avvocato
“Non mi preoccupo tanto del trasferimento della sede fiscale della società perché penso che non sia un problema serio: quello che non credo sia buono per noi è che il governo spagnolo potrebbe lasciarci soli con delel leggi ad hoc per il trasferimento delle aziende dalla Catalogna. Certo, ognuno puo’ fare quello che vuole. Io ad esempio so quello che voglio, il bene di queste aziende”

Joanna Nogues, studentessa
“Se sono preoccupata? Beh, le aziende vinicole della zona sono abbastanza grandi e non mi interessano così tanto. Per essere onesti sono più preoccupata per le nostre banche”.

Il vino prodotto in questa regione ricca di vigneti rappresenta uno dei prodotti piu’ esportati. In questo caso una vera e propria indipendenza della Catalogna potrebbe avere solo conseguenze non certamente positive.