ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Traiettoria imprevedibile per Irma: ora punta su Orlando

Lettura in corso:

Traiettoria imprevedibile per Irma: ora punta su Orlando

Dimensioni di testo Aa Aa

Irma colpisce la Florida e sfida le previsione con una traiettoria imprevedibile che mette a dura prova la macchina della prevenzione. Ora con venti che soffiano a oltre 170 chilometri orari l’uragano, sceso nelle ultime ore da categoria 4 a categoria 2, sembra ora spostarsi in direzione Est, verso Orlando, facendo tirare un sospiro di sollievo a Tampa che era sembrata la località destinata ed essere più colpita.

Il passaggio di Irma, che ha avuto il primo impatto nelle isole Keys, ha lasciato senza elettricità almeno 3 milioni di persone in uno Stato, la Florida, che conta complessivamente 7 milioni di utenze. Almeno 3 le vittime finora constatate. Dopo aver portato la devastazione nei Caraibi colpendo in particolare l’isole di Saint Martin, Irma ha già innescato la più grande evacuazione nella storia degli Stati Uniti.

E mentre il Presidente Donald Trump ha promesso che sarà in Florida molto presto, l’emergenza causata dalla successione degli uragani Irma e Harvey in Texas, costerà oltre 290 miliardi di dollari, l’equivalente di un punto e mezzo del Pil degli Stati Uniti.