ULTIM'ORA

Inondazioni in Sierra Leone, si cercano i dispersi

Lettura in corso:

Inondazioni in Sierra Leone, si cercano i dispersi

Dimensioni di testo Aa Aa

Rischia di salire ancora il bilancio delle frane e delle inondazioni che hanno colpito Freetown, la capitale della Sierra Leone, dove piogge torrenziali hanno causato anche lo smottamento di una collina. Almeno 312 persone sono morte e piu’ di 2000 sono rimaste senza casa.

Fiumi di fango hanno travolto le abitazioni verso le quattro del mattino, sorprendendo gli abitanti nel sonno. “Chiedo a tutti di mantenere la calma e di evitare di recarsi nelle zone del disastro, mentre continuiamo ad occuparci di questa grave emergenza”, ha detto il presidente della Sierra Leone Ernest Bai Koroma.

Nella zona di Regent, dove è franata la collina, agenti della polizia e dell’esercito sono mobilitati per cercare i dispersi tra i detriti.Testimoni hanno riferito di decine di case sepolte dalla frana, inclusi palazzi a due piani. Molte zone della capitale sono vicine al livello del mare e hanno sistemi di drenaggio insufficienti, con gravi conseguenze nella stagione delle piogge.