ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, ultimi impegni ufficiali per Hollande prima dell'addio all'Eliseo


Francia

Francia, ultimi impegni ufficiali per Hollande prima dell'addio all'Eliseo

Ancora una volta insieme prima del passaggio di consegne. Il presidente uscente Hollande e il presidente eletto Macron hanno partecipato mercoledì mattina alle celebrazioni per la Giornata della Memoria e l’abolizione delle schiavitù ai Giardini del Lussemburgo di Parigi.
Le parole di Hollande hanno suscitato anche un momento di ilarità tra il pubblico quando si è rivolto a Macron chiamandolo Signor Presidente:

“Dobbiamo continuare a batterci contro le divisioni, che allontanano le persone, contro le parole che aizzano le persone l’una contro l’altra, contro il fondamentalismo, contro le tendenze regressive, contro le divisioni della società. C‘è ancora molto da fare, Signor Presidente”.

Domenica 14 maggio si terrà la cerimonia del passaggio di poteri e il successivo trasloco di Macron in Faubourg Saint Honoré. Prima del passaggio di consegne, il presidente eletto dovrà seguire un protocollo preciso che prevede una visita alla tomba del Milite ignoto e al Comune di Parigi.