ULTIM'ORA

Lettura in corso:

A Budapest scoppia la guerra...dei cuscini

Armati con i cuscini, gli ungheresi si affrontano in strada. Diverse centinaia di combattenti si sono dati appuntamento nella capitale ungherese lo scorso primo aprile.

Le regole della manifestazione sono semplici: possedere un cuscino e colpire solo le persone armate di cuscino. La lotta dura quanto deve, senza esagerare.

La battaglia è stata organizzata nell’ambito della Giornata mondiale della Lotta col cuscino, l’intento degli organizzatori è combattere il consumismo e permettere alle persone di riappropriarsi dello spazio pubblico.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Presidenziali francesi: le delusioni governative e i miraggi di un fisco leggero