ULTIM'ORA

Blitz antidroga a Trento: 9 arrestati, 7 sono richiedenti asilo

Il gruppo di richiedenti asilo era ospitato nelle strutture della zona

Lettura in corso:

Blitz antidroga a Trento: 9 arrestati, 7 sono richiedenti asilo

Dimensioni di testo Aa Aa

Comunicavano via whatsapp per evitare i controlli delle polizia, ma la precauzione non è stata sufficiente. 9 persone, 7 richiedenti asilo centroafricani e 2 italiani, sono state arrestate a Trento per traffico di sostanze stupefacenti.

Le indagini della Squadra Mobile di Trento hanno portato alla luce un vasto traffico di droga verso Roma gestito da un’organizzazione criminale composta da cittadini guineani, maliani, gambiani, senegalesi ed un sierraleonese, giunti in Italia come richiedenti asilo per motivi umanitari o di protezione.

L’operazione “Mandinka” è partita da alcuni casi di overdose verificatisi a Rovereto e a Trento, gli investigatori sono risaliti al gruppo di richiedenti asilo ospitati nelle strutture della zona. Gli spacciator avevano creato una chat di gruppo su whatsapp di cui facevano parte alcuni tossicodipendenti e si era assicurata il controllo dello spaccio nelle piazze più importanti di Trento.