ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il sito della Casa Bianca dopo Trump: niente spagnolo, cacellati riferimenti al cambio climatico e ai diritti civili


mondo

Il sito della Casa Bianca dopo Trump: niente spagnolo, cacellati riferimenti al cambio climatico e ai diritti civili

Le pagine sui diritti civili, il cambiamento climatico e i diritti Lgbt spariscono dal sito della
Casa Bianca di Donald Trump. La sezione sul cambiamento climatico è stata sostituita da An American First Energy Plan, in cui non si parla di clima e si afferma che il presidente “è impegnato a eliminare le politiche non necessarie e dannose come il Climate Action Plan’‘.

La pagina sui diritti civili è stata rimpiazzata dalla sezione Standing Up for Our Law Enforcement Community, in cui i timori su come la polizia agisce vengono sostituiti dalla richiesta di aumentare il numero delle forze dell’ordine.

Nel sito le parole “nero” o “afro-americano” non compaiono in nessuno dei documenti sulle prossime politiche di Trump, così come non c‘è una sezione dedicata a uno dei temi che ha più cavalcato nella campagna elettorale, l’immigrazione.

Il sito della Casa Bianca prima dell’insediamento di Trump:

e lo stesso sito, con le modifiche apportate dal nuovo presidente:

Scomparsa anche la versione in lingua spagnola:

Le modifiche non sono passate inosservate, hanno anzi dato il via a una serie di articoli polemici da parte dei media.

“La Casa Bianca cancella dal sito Latinos, lesbiche e transgender e riscaldamento globale”, titola il sito di Telesur, la tv latinoamericana con sede a Caracas.

Per il Chicago Tribune, Trump mostra di voler cambiare le priorità togliendo dal sito della Casa Bianca il tema del riscaldamento globale

Analoga interpretazione dal parte del New York Times: Con Trump al potere cancellati dal sito web i riferimenti ai cambiamenti climatici.

Lo spagnolo El Pais titola così: La Casa Bianca di Trump elimina lo spagnolo dalla sua pagina web

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

La giornata del giuramento di Trump in 147 secondi