ULTIM'ORA

Hanno corso nudi e col volto mascherato, il 25 novembre, decine di studenti della confraternita universitaria filippina “Alpha Phi Omega”.

L’iniziativa, che si svolge ogni anno a sostegno di una causa, è servita questa volta a protestare contro la sepoltura dell’ex dittatore Ferdinando Marcos nel Cimitero degli Eroi, avvenuta una settimana prima.

La decisione aveva già suscitato le critiche di varie associazioni per la difesa dei diritti umani.

Altri No Comment