ULTIM'ORA

Borse europee trascinate al ribasso da indagini Fbi su Clinton e dall'Opec

Le Borse europee trascinate al ribasso dagli investigatori dell’Fbi che indagano sulle mail di Hillary Clinton e dalle nubi che si addensano sull’accordo all’organizzazione dei Paesi esportatori di…

Lettura in corso:

Borse europee trascinate al ribasso da indagini Fbi su Clinton e dall'Opec

Dimensioni di testo Aa Aa

Le Borse europee trascinate al ribasso dagli investigatori dell’Fbi che indagano sulle mail di Hillary Clinton e dalle nubi che si addensano sull’accordo all’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio.

Tutte le attese sono rivolte al voto statunitense e al vertice Opec di fine novembre, dove si dovrebbe ratificare l’intesa su un taglio alla produzione, mentre Wall Strett apre la settimana in terreno positivo.

“La battaglia per le presidenziali negli Stati Uniti è tornata a riaprirsi a causa della vicenda delle e-mail di Clinton – spiega Robert Halver, analista della Baader Bank – Ritengo che Clinton vincerà le elezioni, ma siamo testa a testa e questa incertezza si sente alla borsa di Francoforte”.

Francoforte contiene le perdite più di Londra e Parigi. In calo anche Milano, indebolita dalle vendite sui titoli bancari. Mps, dopo essere arrivata a perdere oltre l’8%, è stata sospesa dalle contrattazioni.