ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Rientrata una capsula spaziale russa Soyuz con a bordo tre astronauti


mondo

Rientrata una capsula spaziale russa Soyuz con a bordo tre astronauti

È atterrata stamani sulla Terra, in Kazakistan, attraverso un paracadute una capsula spaziale russa Soyuz. A bordo tre astronauti un russo, un giapponese e un’americana, rientrati dopo una missione durata 115 giorni presso la Stazione Spaziale Internazionale.

L’atterraggio è avvenuto nelle steppe dell’Asia centrale. Il russo Anatoly Ivanishin, il giapponese Takuya Onisihi e l’americana Kate Rubins, della NASA, una volta usciti dalla capsula sono rimasti seduti per qualche minuto sul terreno, su dei seggiolini per riabituarsi alla forza di gravità, dopo quasi quattro mesi di assenza di peso.

Poi sono stati condotti ad un vicino ospedale da campo per i primi esami. A bordo della Stazione Spaziale, dove sono rimasti due astronauti russi, gira intorno alla Terra a una velocità di 28 mila chilometri orari dal 1998.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Germania

Germania terrorismo: a due settimane dai fatti, Daesh rivendica omicidio di Amburgo