ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: fiamme nella Giungla di Calais, nel campo ancora mille migranti

Gli incendi sono scoppiati martedì sera, per poi intensificarsi durante la notte

Lettura in corso:

Francia: fiamme nella Giungla di Calais, nel campo ancora mille migranti

Dimensioni di testo Aa Aa

La Jungle di Calais è in fiamme. Numerosi nuovi roghi sono divampati nel terzo giorno dell’operazione di evacuazione dei migranti, dopo una notte contrassegnata da incendi dolosi.

allviews Created with Sketch. Point of view

"La demolizione procede intorno a loro e immagino che sarà terribile per i bambini"

Dorothy Sang Responsabile Save the Children

Gli incendi sono scoppiati martedì sera, per poi intensificarsi durante la notte. I pompieri sono stati presi a sassate dai migranti e sono intervenuti scortati dalle forze dell’ordine.

Un migrante siriano è stato ricoverato in ospedale, 772 minori sono stati trasferiti nel centro di accoglienza temporanea allestito nel centro del campo.

“Non sappiamo se tutti i bambini saranno trasferiti altrove o rimarranno in quest’area nel cuore della giungla – dice Dorothy Sang, volontaria di Save the Children – In pratica la demolizione procede intorno a loro e immagino che sarà terribile per i bambini”.

Secondo la prefettura di Pas-de-Calais ci sono ancora più di “un migliaio di persone” nella ‘Giungla’. Tra i 6 mila e gli 8 mila migranti in attesa di raggiungere il Regno Unito erano presenti all’inizio dello sgombero.