ULTIM'ORA

Migranti, tensione al largo della Libia

Nuovi arrivi record sulle coste meridionali italiane

Lettura in corso:

Migranti, tensione al largo della Libia

Dimensioni di testo Aa Aa

Questa settimana nel Mediterraneo, al largo della Libia, sono stati tratti in salvo 7mila migranti, secondo i dati forniti dalla Guardia costiera italiana che coordina le operazioni di soccorso.

allviews Created with Sketch. Point of view

"Tantissimi hanno subito violenze in Libia, tantissimi sono stati testimoni di violenze."

Michele Telaro Medici senza frontiere

Fra loro, le circa 900 persone che sono state fatte sbarcare a Reggio Calabria.

Violenze in Libia

Michele Telaro , di Medici senza frontiere :

Come sempre suono tutte persone in condizioni di fragilità, soprattutto emotiva e psicologica, perché tutti sono passati attraverso esperienze molto dure, molto difficili. Tantissimi di loro sono vittime di violenze in Libia, tantissimi sono stati testimoni di violenze, quindi sono sempre in situazione di grossa fragilità.

Ma anche una volta salpati dalla Libia, il pericolo resta.

I soccorritori di una Ong tedesca hanno raccontato di aver visto alcuni guardia coste libici salire su un canotto e colpire a bastonate i migranti presenti. La spedizione punitiva avrebbe provocato almeno 15 dispersi, secondo i volontari.