ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Addio a Dario Fo, il giullare che si è "tuffato nella vita con allegra libertà"


Italia

Addio a Dario Fo, il giullare che si è "tuffato nella vita con allegra libertà"

Dario Fo “esce di scena”, aveva 90 anni ed era ricoverato da 12 giorni all’ospedale Sacco di Milano. Ha raggiunto sua moglie Franca Rame con la quale ha diviso quasi 60 anni di vita e carriera.

Con il suo eterno spirito da “giullare” è stato attore, autore e regista teatrale, pittore. In una definizione un rivoluzionario della cultura sempre pronto a beffarsi del potere.

Sintesi dei motivi ispiratori del suo teatro è “Mistero buffo” del 1969, una rielaborazione di antichi testi popolari padani con continui riferimenti all’attualità. Nel 1997 gli è stato conferito il premio Nobel per la letteratura. Pochi giorni fa aveva presentato il suo nuovo libro “Darwin”.

Della vita diceva, “è una meravigliosa occasione fugace da acciuffare al volo tuffandosi dentro in allegra libertà”.

L’intervista di euronews a Dario Fo realizzata da Diego Giuliani

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Colombia, manifestazione a sostegno del processo di pace con le Farc