ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Qualificazioni Russia 2018: bene la Francia, Portogallo e Belgio a valanga

Gruppo A: Francia corsara ad Amsterdam Francia corsara all’Amsterdam Arena.

Lettura in corso:

Qualificazioni Russia 2018: bene la Francia, Portogallo e Belgio a valanga

Dimensioni di testo Aa Aa

Gruppo A: Francia corsara ad Amsterdam

Francia corsara all’Amsterdam Arena. Decisiva contro i Paesi Bassi una rasoiata di Pogba da 30 metri, che alla mezz’ora fulmina Skelenburg. I padroni di casa reclamano poi un rigore sul finire del primo tempo e crescono nel secondo, ma il risultato non cambia: al triplice fischio è 0-1. Larga la vittoria della Svezia, che in casa contro la Bulgaria ne infila 3 e nel Gruppo A si porta a quota 7 punti, come gli uomini di Deschamps.

Gruppo B: la Svizzera soffre ma allunga. Portogallo a valanga

Fatica nel Gruppo B la Svizzera, che dopo i successi contro Ungheria e Portogallo, suda più del previsto per imporsi su Andorra. Il 2-1 esterno le permette però di staccare le inseguitrici e allungare in testa al girone. Fino alla vigilia appena dietro agli elvetici, le Isole Faroer capitolano infatti con il Portogallo, incassandone addirittura sei. Al primo successo l’Ungheria, che batte la Lettonia per 2-0.

Gruppo H: inarrestabile Belgio, questa volta ne infila sei

Tennistico anche il punteggio del Belgio contro Gibilterra. Dopo il 4-0 alla Bosnia Erzegovina e il 3-0 a Cipro, questa volta gli uomini di CT Martinez ne infilano addirittura sei. Ad aprire le danze è già al primo minuto Benteke, che poi mette a segno una tripletta. Ancora vittoriosa anche la Grecia, seconda nel Gruppo H solo per differenza reti. Soffre in casa la Bosnia Erzegovina, che contro Cipro risolve l’incontro solo negli ultimi 20 minuti.