ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Deutsche Bank spaventa le borse. Profondo rosso sui mercati europei


mercati

Deutsche Bank spaventa le borse. Profondo rosso sui mercati europei

Avvio di settimana in salita per le borse europee. Indiscrezioni e interrogativi sul braccio di ferro tra Deutsche Bank e Dipartimento di Giustizia americano affondano Francoforte e trascinano il titolo dell’istituto di credito tedesco a minimi da 24 anni a questa parte.

Maglia nera, a fine mattinata, Milano, che appesantita dai bancari perdeva oltre l’1,6%. Appena più contenuto lo scivolone di Parigi, seguita da Francoforte, sotto di poco meno di un punto e mezzo percentuale.

A gettare scompiglio fra gli investitori indiscrezioni del settimanale Focus secondo cui la cancelliera Merkel si sarebbe rifiutata di intervenire in favore di Deutsche Bank.

La pronta smentita di governo e istituto di credito su una richiesta d’aiuti non chiarisce tuttavia come la banca gestirà la possibile sanzione da oltre 12 miliardi di euro, nel contenzioso sui mutui subprime.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mercati

Twitter tratta la vendita, in corsa anche Google