ULTIM'ORA

Deutsche Bank spaventa le borse. Profondo rosso sui mercati europei

Istituto di credito e Berlino smentiscono, ma le indiscrezioni della stampa tedesca fanno paura agli investitori: "Merkel rifiuta aiuti alla banca, nel contenzioso con le autorità USA"

Lettura in corso:

Deutsche Bank spaventa le borse. Profondo rosso sui mercati europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Avvio di settimana in salita per le borse europee. Indiscrezioni e interrogativi sul braccio di ferro tra Deutsche Bank e Dipartimento di Giustizia americano affondano Francoforte e trascinano il titolo dell’istituto di credito tedesco a minimi da 24 anni a questa parte.

Maglia nera, a fine mattinata, Milano, che appesantita dai bancari perdeva oltre l’1,6%. Appena più contenuto lo scivolone di Parigi, seguita da Francoforte, sotto di poco meno di un punto e mezzo percentuale.

A gettare scompiglio fra gli investitori indiscrezioni del settimanale Focus secondo cui la cancelliera Merkel si sarebbe rifiutata di intervenire in favore di Deutsche Bank.

La pronta smentita di governo e istituto di credito su una richiesta d’aiuti non chiarisce tuttavia come la banca gestirà la possibile sanzione da oltre 12 miliardi di euro, nel contenzioso sui mutui subprime.