ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria. I russi confermano il ripiegamento di Damasco. De Mistura: fare più presto

mondo

Siria. I russi confermano il ripiegamento di Damasco. De Mistura: fare più presto

Pubblicità

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Il cessate il fuoco in Siria continua a tenere, malgrado sporadici incidenti.

I militari russi confermano che, conformemente agli accordi, l’esecito di Damasco si sta ritirando per creare zone smilitarizzate.

Il Pentagono, invece, non conferma l’avvio del ripiegamento dell’esercito regolare. Come spiega il portavoce Peter Cook :

Non ho prove che possano accertare, in un modo o in un altro, se lo hanno o non lo hanno fatto.

Fare presto per soccorrere i civili

Importante è sopratuttto il ritiro da Castello road , la strada che dovrebbe essere utilizzata per portare gli aiuti ad Aleppo , assediata dai lealisti. I civili ancora intrappolati in città attendono con ansia viveri e medicine.

Il ritiro è più lento del previsto, spiega il vice comandante militare russo Viktor Ponzikhir perché

Alcuni gruppi armati appoggiati dagli americani, non rispettano la tregua e continuano a bombardare e ad uccidere.

Tutto questo impedisce agli aiuti umanitari fatti entrare attraverso la Turchia, di giungere a destinazione. L’inviato dell’Onu Staffan de Mistura accusa le parti di perdere tempo prezioso.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo