ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Facebook decide di non censurare la foto della bambina vietnamita

mondo

Facebook decide di non censurare la foto della bambina vietnamita

Pubblicità

Facebook ha cambiato idea e ha deciso di non censurare più la foto della bambina vietnamita che corre senza vestiti disperata dopo essere stata investita dal napalm. Ad alzare la voce era stata la Norvegia. “Facebook fa un passo falso e frena la libertà d’espressione”: aveva scritto la premier norvegese Erna Solberg sulla sua bacheca.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo