This content is not available in your region

Giappone: rimpasto di governo, la nazionalista Tomomi Inada ministra della Difesa

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Giappone: rimpasto di governo, la nazionalista Tomomi Inada ministra della Difesa

<p>Una nazionalista alla guida del ministero della Difesa. È la nomina principale nel rimpasto di governo deciso dal primo ministro giapponese Shinzo Abe, tre settimane dopo l’ampia vittoria del suo partito liberal-democratico alle elezioni del Senato.</p> <p>Ex avvocato, 57 anni, Tomomi Inada è la seconda donna nella storia giapponese a rivestire questo ruolo. Membro della lobby revisionista Nippon Kaigi, rende visita regolarmente al santuario Yasukuni, dove sono sepolti anche criminali di guerra.</p> <p>“Per noi è importante rafforzare l’alleanza con gli Stati Uniti, come anche le relazioni trilaterali fra Giappone, Stati Uniti e Corea del Sud che condividono gli stessi interessi strategici e valori”, ha affermato la ministra della Difesa sottolineando gli obiettivi del suo mandato.</p> <p>La scelta di una nazionalista come lui alla Difesa, sembra confermare l’ambizione di Abe di cambiare la costituzione pacifista. Un primo passo è stata la legge con la quale è stata data alle forze armate la possibilità di intervenire all’estero a sostegno di Paesi alleati.</p>