ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania, attacco con machete, "movente passionale" secondo inquirenti

mondo

Germania, attacco con machete, "movente passionale" secondo inquirenti

Pubblicità

L’attacco con un machete avvenuto a Reutlingen, vicino a Stoccarda, costato la vita a una donna avrebbe avuto un movente passionale secondo la polizia tedesca. Il sospetto aggressore, arrestato sul luogo dell’assalto, era un richiedente asilo siriano.

“Secondo le nostre informazioni è stato un crimine passionale. Il sospetto di 21 anni e la donna uccisa avevano una relazione. Non c‘è assolutamente nessun indizio che lasci pensare ad un’azione di tipo terroristico o a motivazioni che avessero a che fare con la religione” ha detto il portavoce della polizia.

Le autorità non hanno al momento confermato la testimonianza pubblicata dalla stampa tedesca secondo cui la vittima sarebbe stata incinta. Il sospetto, 21 anni, lavorava nello stesso ristorante di kebab della donna, 45 anni, di nazionalità polacca. L’aggressione è avvenuta a poca distanza dal locale. Il sospetto era arrivato in Germania da circa un anno e mezzo ed era noto alle forze dell’ordine per altre aggressioni.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo