ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: 14 luglio dedicato alla lotta al terrorismo, Hollande critica Macron

mondo

Francia: 14 luglio dedicato alla lotta al terrorismo, Hollande critica Macron

Pubblicità

Un omaggio a tutte le “forme di impegno” contro la minaccia terroristica. Le celebrazioni del 14 luglio in Francia non possono non guardare agli attentati del 13 novembre.

Gli attacchi di Parigi hanno cambiato anche il dispositivo di sicurezza, con oltre 11.500 tra poliziotti e gendarmi schierati nella capitale.

Tra crisi economica e polemiche, il presidente Francois Hollande, all’ultima parata militare del suo mandato, manda un messaggio al ministro dell’Economia ribelle, Emmanuel Macron che ha organizzato un grande meeting per smarcarsi dal resto dell’esecutivo socialista in vista delle presidenziali del 2017: “Rispettare le regole significa restare al governo – ha detto Hollande – non rispettarle significa non restarci”.

A sfilare tra l’Arco di Trionfo e Place de la Concorde 3.200 soldati, 55 aerei, 30 elicotteri e 212 veicoli.

Marciano a piedi scalzi e negli abiti tradizionali anche i guerrieri maori. Australiani e neozelandesi avevano sfilato sugli Champs-Elysees l’ultima volta nel 1919, invitati in onore della loro partecipazione alla battaglia della Somme a fianco dei francesi nel 1916.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo