ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Migranti: oltre 400 persone soccorse nel canale di Sicilia

mondo

Migranti: oltre 400 persone soccorse nel canale di Sicilia

Pubblicità

Sono sbarcati a Lampedusa i 473 migranti salvati in mare dalla Guardia Costiera italiana con l’aiuto di Medici senza Frontiere e di un’altra organizzazione umanitaria. Viaggiavano a bordo di quattro gommoni in precarie condizioni di galleggiabilità a nord delle coste libiche. Nelle stesse ore, la Marina militare italiana ha tratto in salvo altre 117 persone.

Sono oltre 60mila i profughi sbarcati in Sicilia nel 2016.

“Fin da giovane, il mio sogno era quello di venire in Europa – dice Moussa Deakit, 35enne proveniente dalla Guinea – Così Dio mi ha aiutato e voi mi avete aiutato a raggiungere l’Europa, quindi oggi sono felice”.

Almeno trenta donne hanno riportato ustioni in diverse parti del corpo. Molte di loro hanno affrontato il viaggio sui gommoni con gli arti immersi nel carburante. Una persona, con il 25% di ustioni sul corpo, è stata trasferita all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo