ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania-Turchia, migranti e questione armena al centro di critiche

Redazione di Bruxelles

Germania-Turchia, migranti e questione armena al centro di critiche

Pubblicità

Relazioni tese tra Ankara e Berlino. Il Parlamento tedesco vota oggi il testo di una risoluzione nella quale si punta a riconoscere il genocidio armeno avvenuto nel 1915 per mano dell’esercito Ottomano. Il capitolo, da sempre sensibile per la Turchia che si rifiuta di riconoscere il massacro degli armeni come genocidio, rischia di incrementare le spaccature politiche tra i due Paesi. L’accordo per i migranti ha, infatti, suscitato non poche polemiche in Germania. Angela Merkel è sotto accusa in queste settimane per aver chiuso gli occhi sulle violazioni delle libertà civili in Turchia in cambio di essere allegerita dalla questione migratoria.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo