ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La cinese Huawei fa causa a Samsung per violazione di brevetti

società

La cinese Huawei fa causa a Samsung per violazione di brevetti

Pubblicità

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

La guerra dei brevetti si arricchisce di un nuovo capitolo tutto asiatico: la cinese Huawei ha fatto causa a Samsung per presunta violazione della sua proprietà intellettuale. In particolare, è scritto nelle cause aperte negli Stati Uniti e in Cina, il produttore sudcoreano avrebbe utilizzato tecnologie relative al 4G, ai sistemi operativi e alle interfacce utente senza richiedere licenze. “Difenderemo i nostri interessi”, è stata la risposta secca di Samsung, che alla fine del 2015 deteneva oltre 110 mila brevetti, più del doppio di quelli in mano a Huawei.

Il sito specializzato Recode ha pubblicato gli atti di citazione di Huawei contro Samsung. Alcune parti del documento, però, sono state cancellate, segno che tra i due colossi ci potrebbero essere anche un altro oggetto del contendere.

Huawei v Samsung Complaint (redacted) by inafried

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo