ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Business Line: la nuova crisi greca e le accuse di partigianeria contro Facebook

“Un Eurogruppo molto positivo per la Grecia e anche per l’Europa”: così Euclid Tsakalotos ha descritto il vertice di lunedì con gli altri ministri

Lettura in corso:

Business Line: la nuova crisi greca e le accuse di partigianeria contro Facebook

Dimensioni di testo Aa Aa

“Un Eurogruppo molto positivo per la Grecia e anche per l’Europa”: così Euclid Tsakalotos ha descritto il vertice di lunedì con gli altri ministri delle Finanze della zona euro. Gli attesi colloqui hanno seguito un weekend di intense, e a volte violente, proteste. I greci hanno quasi completamente paralizzato il Paese nel tentativo di impedire al Parlamento di votare nuove misure di austerità.

Nonostante i creditori abbiano lodato Atene per il lavoro fatto, hanno ribadito la loro posizione: c‘è ancora tanta strada da fare. In questa edizione di Business Line analizzeremo gli sforzi della Grecia e le prospettive di uscita dalla crisi con la corrispondente economica di Euronews da Atene, Symela Touchtidou.

Inoltre nella nostra rubrica dedicata al digitale vedremo perché Facebook in questi giorni viene accusata di partigianeria. Secondo un’inchiesta di Gizmodo il social network avrebbe messo le mani nei cosiddetti contenuti “di tendenza”, ignorando storie considerate di destra e inserendo in modo forzoso altri temi tra gli argomenti più cliccati.