ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I fans di Prince tra lacrime e incredulità

Ancora increduli, con le lacrime agli occhi e il magone in gola, i fans di Prince salutano con fiori l’artista che ha cambiato il Pop. Si riuniscono

Lettura in corso:

I fans di Prince tra lacrime e incredulità

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora increduli, con le lacrime agli occhi e il magone in gola, i fans di Prince salutano con fiori l’artista che ha cambiato il Pop.

Si riuniscono davanti alla sua residenza nel Minnesota, dove è stato trovato senza vita.

“Non riesco a credere che sia vero – dice una fans – Non è possibile che se ne sia andato. Non riesco a respirare e nemmeno a parlare”.

Eppure solo sabato scorso
Prince aveva organizzato una festa nella sua proprietà. Era anche intervenuto brevemente per rassicurare i fans sul suo stato di salute.

“Mi sento onorato di aver potuto essere alla festa sabato scorso – dice un fans – anche perché avevo la sensazione che andasse tutto bene.
Da anni c’erano incontri di questo genere ed ora lui ci ha lasciato. Mi sento come se fossi tutto intorpidito”.

Artista completo, Prince suonava per i suoi dischi tutti gli strumenti oltre che le voci e i cori. Qualità straordinarie che i fans sottolineano.

“Lui era il mio eroe – dice un abitante di New York – Siamo cresciuti insieme e mi ricordo benissimo quando l’ho sentito la prima volta. Era diverso da tutti gli altri. Oggi è un giorno triste”.

“Che tristezza – aggiunge una ragazza – Che giornata orribile. Lui è stato un pioniere della musica. Mancherà terribilmente a tutti noi e al mondo musicale”.

“Qualche volta nevica in Aprile. Qualche volta mi sento così male” diceva il testo di una delle canzoni del genio del Pop, che ora ricordiamo in questo aprile così freddo.